Una fetta di spagnolo (rebanada, rodaja, loncha…)


A voler rendere in spagnolo la parola “fetta” (o “spicchio”) ci si troverà davanti ad una gamma di possibilità più ampia che in italiano, e non tutte equivalenti.

La fetta può essere di pane, e allora rebanada sarà l’equivalente più appropriato, nel quale -ban possiamo associarlo all’italiano pan.

Oppure può essere più genericamente una fetta rotonda (di un’arancia, un limone) e allora avremo rodaja (che suona come ruota, rotonda etc.).

Se poi la fetta è principalmente sottile sarà una loncha… qui suggerimenti intelligenti non ne ho, uno stupido, avendolo visto utilizzato soprattutto con riferimento ai salumi (ad es. una fetta di prosciutto), è l’assonanza con l’italiano “lonza”… attenzione però che “una fetta di salame” è una rodaja de salsichon

Infine, se la fetta è in verità uno spicchio (come per un melone o un’arancia) diventa tajada e se una striscia (più che altro per qualcosa al di là degli alimenti) una franja.

E se anche tutto ciò non fosse appropriato allora sarà più geneticamente un trozo (cioè un “tozzo”), un pedazo (cioè un “pezzo”) o una parte (“parte”).

Ne mancherà sicuramente qualcuna…

Ciao

Giovanni

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 27 follower

Mantenlo Simple

Minimalismo, simplicidad, sencillez y trascendencia

Il blog del traduttore

Opinioni di un traduttore su un taccuino elettronico. Il blog di Ettore Mazzocca

Notebook Stories

Notebooks, journals, sketchbooks, diaries: in search of the perfect page...

Mario Benedetti

Mario Benedetti y su obra Poetica

BLOG DE LENGUA

ALBERTO BUSTOS

El Blog para Aprender Español

Un diario per condividere suggerimenti, idee e curiosità sulla lingua spagnola

El Viajero Astuto

Un diario per condividere suggerimenti, idee e curiosità sulla lingua spagnola

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: