Ti vorrei sollevare (Elisa feat. Giuliano Sangiorgi)

Nuova interpretraduzione, questa volta di una canzone di Elisa, dall’album Heart del 2009.

In fondo il video ufficiale da You Tube

 

Ti vorrei sollevare

Mi hai lasciato senza parole
come una primavera
e questo è un raggio di luce
un pensiero che si riempie
di te
E l’attimo in cui il sole
diventa dorato
e il cuore si fa leggero
come l’aria prima che il tempo
ci porti via
ci porti via
da qui

Ti vorrei sollevare
Ti vorrei consolare

Mi hai detto ti ho visto cambiare
tu non stai più a sentire
per un momento avrei voluto
che fosse vero anche soltanto
un po’
Perché ti ho sentito entrare
ma volevo sparire
e invece ti ho visto mirare
invece ti ho visto sparare
a quell’anima (a quell’anima)
che hai detto che (che hai detto che)
non ho

Ti vorrei sollevare
Ti vorrei consolare
Ti vorrei sollevare
Ti vorrei ritrovare
vorrei viaggiare su ali di carta con te
sapere inventare
sentire il vento che soffia
e non nasconderci se ci fa spostare
quando persi sotto tante stelle
ci chiediamo cosa siamo venuti a fare
cos’è l’amore
stringiamoci più forte ancora
teniamoci vicino al cuore

Ti vorrei sollevare
Ti vorrei consolare
e viaggiare su ali di carta con te
sapere inventare
sentire il vento che soffia
e non nasconderci se ci fa spostare
quando persi sotto tante stelle
ci chiediamo cosa siamo venuti a fare
cos’è l’amore
stringiamoci più forte ancora
teniamoci vicino al cuore
vorrei viaggiare su ali di carta con te
vorrei sapere inventare
sentire il vento che soffia
e non nasconderci se ci fa spostare
quando persi sotto tante stelle
ci chiediamo cosa siamo venuti a fare
cos’è l’amore
stringiamoci più forte ancora
teniamoci vicino al cuore

 

Quisiera levantarte

Me has dejado sin más palabras
como una primavera
y este rayo de luz
pensamientos que se rellenan
de ti
Es cuando el sol de golpe
se vuelve dorado
el corazón más ligero
como el aire antes de que el tiempo
nos lleve un día
nos lleve un día
de aquí

Quisiera levantarte
quisiera consolarte

Me has dicho te vi que cambiabas
tú no estás para oírme
por un instante habría querido
que todo fuera al menos algo
verdad
Porque te oí que entrabas
mas quería ocultarme
en cambio te vi que mirabas
en cambio te vi y disparabas
a un alma (a un alma)
que has dicho que (que has dicho que)
no tengo

Quisiera levantarte
quisiera consolarte
quisiera levantarte
quisiera reencontrarte
querría viajar sobre alas de papel contigo
saber inventar
oír el viento que sopla
y no escondernos, no, si va a desplazarnos
al perdernos bajo un mar de estrellas
nos miramos preguntando por qué llegamos
qué es amarse
apriétame más fuerte ahora
juntemos nuestros corazones

Quisiera levantarte
quisiera consolarte
y viajar sobre alas de papel contigo
saber inventar
oír el viento que sopla
y no escondernos, no, si va a desplazarnos
al perdernos bajo un mar de estrellas
nos miramos preguntando por qué llegamos
qué es amarse
apriétame más fuerte ahora
juntemos nuestros corazones

Querría viajar sobre alas de papel contigo
saber inventar
oír el viento que sopla
y no escondernos, no, si va a desplazarnos
al perdernos bajo un mar de estrellas
nos miramos preguntando por qué llegamos
qué es amarse
apriétame más fuerte ahora
juntemos nuestros corazones

Ti vorrei sollevare – You Tube

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 27 follower

Mantenlo Simple

Minimalismo, simplicidad, sencillez y trascendencia

Il blog del traduttore

Opinioni di un traduttore su un taccuino elettronico. Il blog di Ettore Mazzocca

Notebook Stories

Notebooks, journals, sketchbooks, diaries: in search of the perfect page...

Mario Benedetti

Mario Benedetti y su obra Poetica

El Blog para Aprender Español

Un diario per condividere suggerimenti, idee e curiosità sulla lingua spagnola

El Viajero Astuto

Un diario per condividere suggerimenti, idee e curiosità sulla lingua spagnola

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: