Palabras tontas (parole sciocche) – Capítulo II

Quando la mattina facciamo colazione (desayuno), spezziamo (neghiamo, des-) – senza pensarci – un digiuno (ayuno) che dura dalla sera precedente, come se (s)digiunassimo

Dopodiché, se usciamo e l’ultima cosa che mettiamo è il cappotto/soprabito (chi usa ancora questa parola?), questo verrà messo sopra gli altri vestiti, sopra tutto il resto e sarà un sobretodo (sopra tutto)…

I bambini – se ancora troppo piccoli per andare all’asilo – probabilmente rimarranno con una tata (canguro) che li terrà con sé, prorpio come i canguri li portano nella loro sacca

Se andiamo a giocare a calcetto o in palestra prima e dopo ci cambieremo nel vestuario…

…e infine se concludiamo la serata al cinema è probabile che vedendo il film qualcuno mangerà palomitas (palombelle, ma in questo caso semplicemente pop-corn)

Hasta luego

Giovanni

 

Annunci

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 27 follower

Mantenlo Simple

Minimalismo, simplicidad, sencillez y trascendencia

Il blog del traduttore

Opinioni di un traduttore su un taccuino elettronico. Il blog di Ettore Mazzocca

Notebook Stories

Notebooks, journals, sketchbooks, diaries: in search of the perfect page...

Mario Benedetti

Mario Benedetti y su obra Poetica

El Blog para Aprender Español

Un diario per condividere suggerimenti, idee e curiosità sulla lingua spagnola

El Viajero Astuto

Un diario per condividere suggerimenti, idee e curiosità sulla lingua spagnola

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: