Sobremesa (o sea???)

Nella cultura spagnola, come anche in quella italiana, può essere abbastanza frequente ritrovarsi a parlare a tavola una volta terminato il pranzo (o la cena) vero e proprio, magari con ancora qualcosa di apparecchiato da bere o mangi(ucchhi)are. Ora, non so se perché maggiormente ricorrente o se per qualche motivo specifico, fatto sta che gli spagnoli a differenza nostra hanno anche pensato di definire questo lasso di tempo come sobremesa.

sobremesa

Sobremesa indica sia il momento che l’attività di rimanere a parlare a tavola dopo aver mangiato

In italiano esiste dopocena, che al di là del riferimento specifico alla sera, sembra essere più generico, più riferito a ciò che si fa che al tempo in sé e comunque più ampio delle semplici chiacchiere a tavola; sobremesa, invece, si può usare tranquillamente anche solo come riferimento temporale e in italiano si renderebbe meglio con un giro di parole

En la sobremesa hablamos del nuevo trabajo de dos amigos míos

Dopo aver pranzato siamo rimasti a parlare del nuovo lavoro di due miei amici” 

Non conosco l’origine reale del termine ma sicuramente la maniera più diretta di richiamarlo alla mente, come si vede anche nella foto, è immaginare le persone che dopo aver mangiato parlano del più e del meno con le braccia sopra il tavolo (con los brazos sobre la mesa).

Alla prossima

Giovanni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 28 follower

Mantenlo Simple

Minimalismo, simplicidad, sencillez y trascendencia

Il blog del traduttore

Opinioni di un traduttore su un taccuino elettronico. Il blog di Ettore Mazzocca

Notebook Stories

Notebooks, journals, sketchbooks, diaries: in search of the perfect page...

Mario Benedetti

Mario Benedetti y su obra Poetica

El Blog para Aprender Español

Un diario per condividere suggerimenti, idee e curiosità sulla lingua spagnola

El Viajero Astuto

Un diario per condividere suggerimenti, idee e curiosità sulla lingua spagnola

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: